Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 827
RAGUSA - 12/03/2015
Cronache - Breve inseguimento in contrada Coffa: i due sono stati arrestati

Marito e moglie con mezzo chilo di eroina

Gli investigatori ritengono possa trattarsi di corrieri della droga Foto Corrierediragusa.it

Due corrieri della droga che trasportavano in auto oltre mezzo chilo di eroina pura sono stati arrestati. Lo stupefacente era ricoperto di dentifricio e nascosto tra le caramelle per tentare di ingannare il fiuto dei cani antidroga. Le manette sono scattate per due catanesi di Castel di Iudica: Rosario Santamaria, 56 anni, e sua moglie, Maria Rizzo, di 53 (nella foto con la droga tra le caramelle). La droga era nascosta all´interno della borsa della donna. I due viaggiavano su un´auto che non si era fermata ad un posto di controllo della polizia in contrada Coffa. Il mezzo è stato quindi inseguito e bloccato. Sotto interrogatorio l´uomo si sarebbe assunto la responsabilità dell´accaduto, sostenendo l´estraneità nella vicenda della moglie. Il racconto non è stato creduto verosimile dagli inquirenti, secondo cui marito e moglie facevano da corriere per il trasferimento di eroina.

I due sono stati condotti in carcere: lui a Ragusa e lei nella sezione femminile della casa circondariale di Catania.