Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1582
RAGUSA - 23/02/2015
Cronache - Era stato arrestato per furto nel 2012 per furto

Distefano sconta residuo di pena ai domiciliari

Trovato dai carabinieri mentre svaligiava una casa di Santa Croce, riuscì a fuggire investendo e ferendo un militare
Foto CorrierediRagusa.it

Benito Distefano (foto), ragusano di 49 anni, deve scontare agli arresti domiciliari gli ultimi 5 mesi che gli rimangono per reati commessi nel 2012. I carabinieri hanno eseguito l’ordine spiccato dal Tribunale –Ufficio esecuzioni penali a carico dell’uomo.

I fatti che hanno portato alla condanna risalgono al dicembre 2012, quando il Distefano venne colto in flagranza mentre rubava in un’abitazione di Santa Croce Camerina.

L’uomo tentò la fuga ivestendo e ferendo con la propria auto uno dei militari che lo inseguiva. Distefano venne catturato più tardi quando stava per raggiungere la città di Ragusa. Oltre alla pena detentiva, Distefano dovrà pagare una multa di 400 euro.