Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 736
RAGUSA - 10/01/2015
Cronache - Ennesima casa del piacere scoperta stavolta in corso Mazzini

Disoccupato fa sesso di gruppo con 2 prostitute

L’allarme era stato lanciato dalle residenti della zona che non si sentivano tranquille ad entrare ed uscire delle loro case Foto Corrierediragusa.it

Nonostante fosse disoccupato era riuscito a racimolare 200 euro da spendere in prostitute per fare sesso di gruppo. Si tratta di un modicano tanto lussurioso quanto sfortunato perché, nonostante il consistente esborso di contante, non ha neanche potuto finire di divertirsi con due prostitute dominicane con cui si stava intrattenendo a causa dell’irruzione della polizia, che ha scoperto l’ennesima casa di piacere, stavolta in corso Mazzini a Ragusa. Dietro la porta c’era la fila di clienti, dissoltasi come neve al sole all’arrivo degli investigatori. Il cliente modicano è stato condotto negli uffici assieme alla due prostitute dominicane, le quali hanno dichiarato di esercitare la professione per loro libera scelta, senza la protezione di un pappone, e praticando tariffe dalle 50 alle 300 euro, a seconda della particolarità delle prestazioni richieste. La casa era dotata di ogni comfort e le prostitute possedevano ogni tipologia di oggetto sessuale per soddisfare i variegati gusti degli esigenti, fantasiosi, e spesso pure perversi, clienti. Tra gli oggetti più utilizzati difatti spiccavano fruste ed oli lubrificanti per il sadomaso.

L’allarme era stato lanciato dalle residenti della zona che non si sentivano tranquille ad entrare ed uscire delle loro case «Con tutti quei maschi bavosi – hanno dichiarato agli investigatori – che non vedevano l’ora di fare sesso con le signorine». La proprietaria dell’immobile di corso Mazzini possiede anche un altro stabile che era stato oggetto di controllo pochi mesi addietro e sarà denunciata per favoreggiamento della prostituzione.

Nella foto il contante, i preservativi e altro materiale sotto sequestro


IL VALORE DELLE STATISTICHE
10/01/2015 | 20.46.33
scarpantibus

Questo dimostra quanto valgono le statistiche sulla disoccupazione. Questo se ne fa due alla volta, alla faccia della disoccupazione!


indennità di disoccupazione
10/01/2015 | 19.01.38
mambo

Ecco dove finisce l´indennità di disoccupazione per la quale anch´io pago le tasse!