Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 826
RAGUSA - 15/12/2014
Cronache - Il giovane è morto sul colpo

La morte del modicano Andrea Cerruto

Ferita anche una ragusana di 46 anni ricoverata al "Maggiore" di Modica
Foto CorrierediRagusa.it

E’ di un modicano di 28 anni deceduto e una ragusana di 46 ferita il bilancio dell’incidente che domenica sera, poco prima delle 20, ha coinvolto due auto e un trattore in contrada Salinelle, nei pressi della frazione di San Giacomo, in territorio di Ragusa Ibla. A perdere la vita è stato Andrea Cerruto, 28 anni. I soccorsi si sono rivelati inutili perchè l’uomo è morto sul colpo a causa del tremendo impatto. Al «Maggiore» di Modica è stata invece trasportata in ambulanza la 46enne A.F., ragusana residente a San Giacomo. La donna, che si trova ricoverata nel reparto di ortopedia, ha riportato contusioni sparse con 20 giorni di prognosi. Illesa invece una terza persona di Ragusa, che si trovava alla guida di un trattore con pala meccanica. Pare ci sia stata una manovra azzardata per sorpassare proprio il mezzo agricolo alla base del fatale impatto tra l’Alfa 156 condotta dalla donna e l’Alfa 147 con al volante Andrea Cerruto, che ha avuto la peggio.

Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno dovuto faticare non poco per liberare gli occupanti delle due auto dalle lamiere contorte. Per i rilievi e per regolare il traffico veicolare, che ha subito seri rallentamenti, è intervenuta la polizia provinciale. La strada è rimasta chiusa il tempo necessario a sgomberarla dai due veicoli incidentati, posti sotto sequestro.