Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1155
RAGUSA - 23/06/2008
Cronache - Ragusa - L’arresto operato dalla Squadra mobile a Solarino

Preso l´autore della rapina
da 100mila euro in gioielleria

Si tratta del pregiudicato Andrea Liistro. Ora si cerca il complice Foto Corrierediragusa.it

Non ha avuto il tempo di godersi i 100mila euro frutto della rapina messa a segno lo scorso 4 giugno in una gioielleria di corso Italia a Ragusa. Per Andrea Liistro, 28 anni, pregiudicato, 20 giorni dopo il colpo sono scattate le manette.

L’arresto, operato dalla Squadra mobile, è scattato a Solarino, paese dal quale il malvivente era giunto assieme al complice per rapinare la gioielleria. Le indagini proseguono sempre nel Siracusano per risalire all’identità dell’altro rapinatore. I due agirono armati di pistola. Era Liistro ad impugnare l’arma, minacciando il titolare che consegnò monili, peraltro non assicurati, assegni e contante per un valore complessivo di 100mila euro.

I due rapinatori, prima di fuggire, chiusero a chiave il commerciante in uno sgabuzzino, dal quale venne tirato fuori poco dopo da un cliente. E’ grazie alla descrizione fornita dalla vittima che la polizia ha potuto risalire ad Andrea Liistro, che si era camuffato assieme al complice con un berretto e un paio d’occhiali da sole.

Nella gioielleria mancava il sistema d’allarme e pertanto il questore Giuseppe Oddo ha rivolto un appello ai commercianti affinché si attrezzino in questo senso.

(Nella foto in alto da dx il questore di Ragusa Giuseppe Oddo e il dirigente della Mobile Francesco Marino)

Andrea Liistro