Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 840
RAGUSA - 05/09/2014
Cronache - Ad Acate e Ragusa

Arresto e denunce di carabinieri e polizia

Fondamentale la collaborazione dei cittadini Foto Corrierediragusa.it

Arrestato dai carabinieri Giovanni Mareca, 56enne pluripregiudicato vittoriese, che, per far funzionare il suo impianto non autorizzato di smaltimento plastica in contrada Dirillo ad Acate, aveva realizzato un allaccio abusivo mediante estensione di un cavo ad un palo della rete elettrica Enel, con un salvavita collegato in maniera grossolana. Il soggetto, già noto alle Forze dell’Ordine, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nella sua abitazione di Vittoria e sottoposto agli arresti domiciliari.

La sezione volanti ha invece denunciato tre rumeni per ricettazione. Il terzetto aveva tentato di vendere ad un compro oro di via Roma a Ragusa gioielli di provenienza furtiva. E´ stata la stessa titolare della gioielleria a chiamare il 113. I poliziotti hanno dunque rintracciato e denunciato i tre rumeni.