Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 685
RAGUSA - 03/07/2014
Cronache - Sono intervenuti i carabinieri. La salma è stata restituita ai familiari

Celebrati i funerali di Salvatore Accetta

Il giovane è morto sotto i ferri mentre i medici tentavano di salvarlo Foto Corrierediragusa.it

Sono stati celebrati stamani a Ragusa i funerali del ragusano di appena 27 anni morto nello scontro tra la moto che guidava e un trattore: Salvatore Accetta (foto) è deceduto in ospedale dopo il temendo impatto. Sono stati i carabinieri ad intervenire mercoledì sera lungo la strada provinciale 14, in contrada Celso, tra Ragusa e Santa Croce Camerina, poiché era stato segnalato un uomo a terra lungo la strada: si trattava proprio di Accetta, in fin di vita. La moto guidata dal giovane si era schiantata contro un trattore condotto da un agricoltore 74enne che si stava immettendo sulla strada da un fondo agricolo.

Il 27enne è stato subito trasportato in ambulanza al pronto soccorso di Ragusa ove le sue condizioni sin da subito sono apparse molto gravi per le fratture e l´emorragia interna. Purtroppo il ragazzo non ce l’ha fatta: poco prima delle cinque del mattino è deceduto in sala operatoria mentre i medici tentavano di salvarlo. Il pubblico ministero Alessia La Placa ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

I carabinieri hanno sequestrato i due veicoli e avviato gli accertamenti tecnici sui luoghi. A Ragusa invece l´ultimo saluto al giovane (foto Salvo Bracchitta).


motociclisti
03/07/2014 | 20.20.24
asmodeo

In provincia ne muore almeno uno alla settimana. E tutti giovani. Le famiglie non se ne accorgono?