Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:41 - Lettori online 820
RAGUSA - 19/06/2014
Cronache - Arrestato per la seconda volta il catanese 41enne

Ancora manette per rapinatore Bapr

Avrebbe commesso tre rapine in filiali della Banca Popolare di Ragusa a Modica, Palazzolo Acreide e Pedalin Foto Corrierediragusa.it

La polizia di Ragusa ha arrestato di nuovo il rapinatore seriale catanese Filippo Grasso (foto), 41 anni: avrebbe commesso tre rapine in filiali della Banca Popolare di Ragusa a Modica, Palazzolo Acreide e Pedalino, fruttate circa 30mila euro. Il rapinatore era una sorta di "aficionado" della Bapr, dal momento che metteva a segno i colpi solo nelle filiali di questa banca. Non a caso il nome dato all´operazione dello scorso aprile che sfociò nel primo arresto di Grasso fu chiamata "Habituè".

Una preferenza di cui i vertici dell´istituto di credito avrebbero fatto volentieri a meno. A Modica il rapinatore aveva agito nella filiale della banca a Modica Alta. Il modus operandi era sempre lo stesso: azione fulminea con taglierino alla mano per farsi consegnare i soldi.