Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 983
RAGUSA - 22/02/2014
Cronache - A conclusione di laboriose indagini della Polizia postale

Diffama ex convivente tramite Facebook, denunciato

La donna aveva sporto querela per diffamazione contro ignoti. La Polizia postale stana l’ex convivente, mosso da rancori personali per la fine della relazione sentimentale
Foto CorrierediRagusa.it

Attenti a scrivere ciò che si pensa su facebook, specialmente se gli scritti sono di contenuto diffamatorio, ci si becca una denuncia alla Procura della Repubblica. La Polizia postale e delle Comunicazioni a conclusione delle indagini, ha identificato l’autore di scritti messi in rete tramite un profilo facebook dal quale sono partiti messaggi diffamatori nei confronti di una donna della provincia di Ragusa. Credeva di non essere identificato, ma non sapeva che non c’è strumento più tracciabile della rete internet e telefonica. Tempo ci vuole, e anche l´anonimo avrà un volto con tanto di nome e cognome.

Dopo un po’ di tempo le indagini della Polizia postale hanno accertato che a diffamare la donna era l’ex convivente. Questi, prima ha tentato di negare ma poi, vista l’attendibilità delle prove raccolte contro di lui, ha finito con l’ammettere la sua responsabilità dettata da rancori personali riconducibili alla relazione sentimentale finita. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica e dovrà rispondere di diffamazione nei confronti della ex convivente.