Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 857
RAGUSA - 11/02/2014
Cronache - I controlli della Polstrada per scoraggiare la "Condotta di guida killer"

Telelaser sulla Ragusa mare: sequestri

Sono complessivamente 17 invece le infrazioni rilevate lungo l’arteria nei giorni scorsi Foto Corrierediragusa.it

La Polstrada di Ragusa, diretta dal Vice Questore Aggiunto Gaetano Di Mauro, al fine di contrastare l’eccesso di velocità causa del 60% degli incidenti gravi o mortali, definita dalla Commissione Europea «condotta di guida killer», continua i controlli sulle strade più a rischio della provincia, segnalate anche da cittadini per l’elevata velocità raggiunta da alcuni conducenti che mettono a serio rischio l’incolumità. Domenica scorsa è stato utilizzato il Telelaser sulla Sp 25 Ragusa mare rilevando 8 infrazioni per eccesso di velocità, con ritiro di due patenti per aver oltrepassato di oltre 40 km orari il limite imposto. In questi casi è prevista la sospensione della patente da parte del Prefetto da uno a tre mesi

Sono complessivamente 17 invece le infrazioni rilevate sulla Ragusa Catania nei giorni scorsi. Sono state ritirate 2 patenti a conducenti che avevano fatto registrare velocità di oltre 150 km orari, in tratti ove Il limite è di 80 km, superando pertanto di oltre 60 il limite imposto. In questi casi è prevista la sospensione della patente da sei a dodici mesi.