Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 964
RAGUSA - 18/12/2013
Cronache - L’84enne ragusano N.S. se l’è cavata con una denuncia

Anziano minaccia il figlio con fucile carico

Ad intervenire gli uomini della Squadra Volanti della Polizia di Stato Foto Corrierediragusa.it

Ultra ottuagenario minaccia di morte il figlio puntandogli addosso un fucile. Gli uomini della Squadra Volanti della Polizia di Stato, a seguito di una segnalazione pervenuta all’Ufficio Denunce dalla stessa vittima, sequestrano l´arma con il colpo in canna e numerose cartucce. Il ragusano N.S. di 84 anni, che aveva ferito il figlio con un pugno e lo aveva, come accennato, minacciato di morte, asserendo che gli avrebbe sparato un colpo in testa, se l´è cavata con una denuncia. Dagli accertamenti nella banca dati delle armi, l’uomo poteva detenere il fucile, ma, considerate le minacce di morte e le ferite procurate al figlio, l’arma rinvenuta e le cartucce venivano sequestrate poiché l’aggressore dava segni chiari della sua instabilità.

Il figlio, a malincuore, ha dunque denunciato l’anziano padre per le ferite che gli ha procurato. Gli agenti della Polizia di Stato lo hanno denunciato per incauta custodia di armi, considerato che il fucile aveva il colpo in canna.