Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 879
RAGUSA - 10/12/2013
Cronache - Le ragazze sorprese a rubare vestiti

Due ladre 19enni di Ragusa arrestate a Ferrara

Sono state scoperte in un centro commerciale dalla vigilanza e hanno abbandonato la refertutiva tentando, senza riuscirci, di scappare Foto Corrierediragusa.it

Volevano rubare vestiti per quasi 800 euro. Li avevano accuratamente selezionati in due negozi, Oviesse e H&M, che si trovano all´interno del Centro commerciale Il Castello. Ma sono state scoperte dalla vigilanza e hanno abbandonato la refertutiva tentando, senza riuscirci, di scappare. Le protagoniste del furto sono due ragazzine 19enni di Ragusa, e la polizia sospetta siano delle ladre, itineranti, specializzate in furti capi di abbigliamento importanti. Le due ragazze sono state denunciate per furto aggravato e tentato furto aggravato dopo gli atti che la polizia ha eseguito ieri pomeriggio quando una Volante è stata chiamata nel negozio "H&M", dove era stato segnalato un furto.

Agli agenti una delle commesse del negozio ha spiegato che mentre si trovava in servizio, aveva notato due ragazze con in mano tre buste vuote marcate "H&M": e che le due insospettite dal fatto che la commessa le pedinava, sono entrate nei camerini di prova, lasciando a terra merce asportata dagli scaffali e, a quanto si poteva notare dai marchi, anche dal vicino negozio "Oviesse". La refurtiva abbandonata dal negozio "H&M" era di un valore di 566,40 euro mentre quella dell´"Oviesse" di 177,79 euro.