Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1291
RAGUSA - 26/11/2013
Cronache - E’ accaduto in una nota catena di articoli sportivi

Ladri arrestati in negozio da carabiniere fuori servizio

I tre romeni sono stati trovati in possesso di diverse paia di scarpe, guanti e lacci per scarpe appena rubati Foto Corrierediragusa.it

Tre romeni che si erano appropriati di merce del valore di alcune centinaia di euro nella filiale di Ragusa di una catena di negozi di articoli sportivi sono stati arrestati grazie all´intervento di un maresciallo di carabinieri libero dal servizio, che, dopo aver avvisato il 112, li ha inseguiti e bloccati. Sono Vlad Macarie, di 34 anni, Stefan Dragos Catalin, di 20, e Ion Cristache Ion, di 32, tutti domiciliati a Comiso, e sono stati posti agli arresti domiciliari. Il militare, intento a fare shopping insieme con la moglie, ha notato che un addetto alle vendite aveva cercato di bloccare i tre mentre uscivano apparentemente senza merce. Il militare li ha poi inseguiti nel parcheggio e li ha bloccati, prima che potessero fuggire a bordo di un´auto, con l´aiuto di una pattuglia che nel frattempo era arrivata sul posto.

I tre sono stati trovati in possesso di diverse paia di scarpe, guanti e lacci per scarpe appena rubati. Da controlli è emerso che uno dei tre era già stato scoperto a rubare alcolici in un centro commerciale di Tremestieri Etneo (Catania) nell´estate del 2012. Gli altri due erano stati scarcerati non più di 48 ore prima dai carabinieri di Misterbianco che li avevano arrestati insieme con altri quattro connazionali dopo il furto di 12 jeans e cinque felpe in un negozio d´abbigliamento. Uno di essi era stato arrestato quattro mesi fa in un´altra filiale della stessa catena a Pordenone.