Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 963
RAGUSA - 21/11/2013
Cronache - Sono scattate 2 denunce

Ancora ladre nei supermercati, intanto ecco le condanne

Ad operare gli agenti della Sezione volanti Foto Corrierediragusa.it

Due ladre nei supermercati sono state denunciate in stato di libertà dalla Sezione volanti: si tratta di L.M. e di S.V. rispettivamente di 20 e 23 anni, entrambe nate e residenti a Ragusa. A poche ore di distanza dall’udienza celebrata a carico delle due siracusane arrestate per furto dagli agenti il 12 novembre scorso, che ha portato alla condanna delle stesse a due anni e quattro mesi di reclusione nonché al pagamento delle spese processuali, altre due «specialiste» in furti nei supermercati e centri commerciali sono state, come accennato, denunciate poiché responsabili di un furto in concorso, commesso ai danni di un grosso supermercato ubicato nella zona alta della città di Ragusa.

Nella serata di mercoledì un agente della Squadra volanti, libero dal servizio, vedeva, all’interno del supermercato, due donne già a lui note che, apparentemente, stavano facendo la spesa; seguendone i movimenti, il poliziotto si avvedeva che le due signore, giunte alle casse, pagavano molta meno merce rispetto a quanta ne avevano prelevata; inoltre, non appena fuori dal supermercato, le stesse si allontanavano velocemente.

L’agente richiedeva l’immediato intervento dei colleghi delle volanti e nel contempo fermava le due donne che stavano tentando di dileguarsi. Immediatamente le stesse riferivano di essere senza soldi e ammettevano che, per necessità, avevano appena asportato senza pagare dei generi alimentari. La refurtiva, trovata ancora in possesso delle autrici del reato, veniva restituita al titolare del supermercato.