Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1514
RAGUSA - 05/11/2013
Cronache - In occasione della ricorrenza dei defunti

Fiorai abusivi occupano suolo pubblico: scoperti

Hanno agito i finanzieri e la polizia locale

Occupazione abusiva di suolo pubblico da parte di una dozzina di fiorai improvvisati. E’ quanto accertato dai finanzieri della tenenza di Modica che hanno setacciato il territorio provinciale nel fine settimana delle ricorrenze do Ognissanti e dei defunti, al fine di verificare il possesso delle licenze commerciali e la regolare occupazione del suolo pubblico dei venditori ambulanti e fissi di fiori e materiale votivo. I finanzieri hanno meticolosamente controllato i punti nevralgici della provincia, tra i quali i cimiteri di Modica, Scicli, Ragusa, Pozzallo, Ispica e degli altri comuni della provincia iblea, procedendo al controllo di venditori regolari ed abusivi, in collaborazione con la Polizia locale di Modica e Scicli.

Numerosi i rilievi, 12 per l’appunto, per occupazione abusiva di suolo pubblico da parte dei venditori occasionali che sfruttando la ricorrenza delle commemorazioni religiose, operano una concorrenza sleale provocando un danno economico nei confronti dei commercianti regolari.