Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 959
RAGUSA - 18/10/2013
Cronache - Grazie alla professionalità e presenza di spirito degli infermieri e dell’autista del 118

Non attende l´arrivo in ospedale, nasce in ambulanza

E’ il bimbo della signora Angel, romena, 37 anni, che da S. Croce stava per essere ricoverata al Paternò Arezzo

Non ha voluto saperne di aspettare l´arrivo in ospedale e nasce in ambulanza. Grazie al personale del 118 un bimbo di nazionalità romena è venuto alla luce lungo la provinciale che collega S. Croce al capoluogo tra lo stupore degli infermieri a bordo e dello stesso autista. La mamma Angel, 37 anni, è stata aiutata dagli operatori che hanno assunto le vesti di ginecologi, ostetrici ed assistenti ed hanno aiutato la mamma a dare alla luce il bimbo; entrambi sono arrivati in ottima salute al reparto di ginecologia al Paternò Arezzo ad Ibla e sono stati ricoverati in reparto.

L´ambulanza del 118 è intervenuta in seguito alla chiamata che segnalava i dolori di fine gestazione della donna ed ha provveduto a trasferire la donna verso il capoluogo. A pochi chilometri dall´ospedale il parto naturale che per fortuna non ha avuto intoppi di alcun genere.