Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1346
RAGUSA - 16/08/2013
Cronache - Notevole dispiegamento di forze sulle strade e nei centri rivieraschi

Per Polizia e Carabinieri bilancio di Ferragosto positivo

Controllati molti locali e ritrovi. Elevate multe per la vendita di superalcolici oltre gli orari consentiti

Polizia e Carabinieri tracciano un bilancio positivo del ferragosto. Non ci sono stati reati gravi in provincia e nessun arresto. Le Forze dell´ordine hanno tenuto sotto controllo con ampio dispiegamento di uomini e mezzi tutta la fascia costiera in particolare ed i centri storici più frequentati dai turisti. I Carabinieri di Ragusa hanno operato in particolar modo nella zona del vittoriese e a Marina di Ragusa mentre la Compagnia di Modica ha istituito servizi nel comprensorio di riferimento.

La Polizia è stata operativa nei centri e nelle frazioni costiere mentre la Polstrada ha pattugliato le strade del mare. Solo un giovane francese ospite di un villaggio turistico è stato denunciato poichè ha picchiato un connazionale per futili motivi procurandogli lesioni per oltre 30 giorni. Il ragazzo è stato identificato e denunciato e sarà processato in Italia per il reato commesso. La vittima è rientrata d’urgenza a Parigi in quanto dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico per ridurre la frattura. Un altro ragazzo di Canicattì venuto in vacanza sul litorale ibleo è stato soccorso da un equipaggio della Squadra Volanti in quanto riverso a terra. Dopo aver prestato le prime cure, gli agenti hanno capito il motivo del suo malore, in quanto è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente. La patente è stata immediatamente ritirata.

I Carabinieri hanno operato anche con una unità cinofila.Il cane ha «annusato» diversi autoveicoli permettendo di pizzicare un ventenne santacrocese con una dose di hashish. Lo stupefacente è stato sequestrato e il giovane segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Rilevate «solo» sei violazioni pur avendo controllato decine e decine di veicoli e persone. Solo due patenti sono state ritirate, altrettanti i veicoli sottoposti a fermo (per guida senza casco). Un ventiseienne palazzolese è stato denunciato poiché trovato alla guida di un veicolo senza aver mai conseguito la patente, mentre un quarantacinquenne giarrese è stato riscontrato in stato d’ebbrezza alcolica alla guida della propria autovettura. I Carabinieri di Modica hanno denunciato a piede libero un bracciante agricolo di origini rumene sorpreso a bordo del suo ciclomotore nonostante non avesse mai conseguito la patente di guida. Il motorino è risultato essere sprovvisto, tra l’altro, della copertura assicurativa obbligatoria. Per guida senza patente è stato, denunciato un cittadino sciclitano di 30 anni sorpreso nel centro di Scicli a bordo di un ciclomotore senza averne il titolo abilitativo.

A Sampieri i militari della Tenenza di Scicli hanno elevato una sanzione amministrativa di duemila euro e a carico del gestore di un noto locale che, nel corso di una serata danzante, non aveva rispettato il divieto di vendere alcoolici alla clientela dopo l’orario previsto. Sono state 34 le pattuglie della Compagnia di Modica impegnate con oltre 60 militari. Sono state controllate 215 auto; 300 le persone identificate. 21 sono state le contravvenzioni al codice della strada elevate dai militari dell’Arma.