Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1188
RAGUSA - 18/07/2013
Cronache - Le due donne sono state denunciate

Suocera e nuora rubano articoli sportivi

Il titolare, dopo aver presentato la denuncia, poteva così rientrare in possesso di quanto ingiustamente sottratto Foto Corrierediragusa.it

Gli agenti della sezione volanti della Questura coordinata dal dirigente Antonino Ciavola hanno individuato due donne, suocera e nuora, rispettivamente di 76 e 43 anni, entrambe residenti a Comiso, responsabili del reato di furto ai danni di un centro commerciale di Ragusa. Le due donne dopo aver fatto finta di visionare alcuni capi d’abbigliamento sportivo, nascondevano diversa merce all’interno delle borse, e, con disinvoltura, si allontanavano dal negozio. Uno dei dipendenti, cui non erano sfuggite le mosse delle due donne le seguiva senza farsi notare fino alla loro auto e richiedeva l’intervento di una Volante al 113. In pochi istanti le due donne venivano identificate dagli agenti, che procedevano a condurle in Questura per la denuncia di furto aggravato commesso ai danni del negozio di abbigliamento sportivo.

Alle due donne non restava che ammettere quanto commesso poco prima e restituire la merce. Il titolare del negozio, dopo aver presentato la denuncia, poteva così rientrare in possesso di quanto ingiustamente sottratto.