Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1192
RAGUSA - 14/06/2013
Cronache - Sempre più frequenti i casi di stalking nei confronti delle donne. E’ il caso di una 40enne

Insegue e picchia ex convivente e compagno

Non potrà frequentare i luoghi della città dove si reca la donna ed avere con lei contatti telemartici di qualsiasi natura per non importunarla Foto Corrierediragusa.it

Minacce, persecuzioni ed anche aggressioni fisiche. Un uomo di 45 anni, O.G. è stato denunciato per tutte una serie di vessazioni fisiche e psicologiche nei confronti della sua ex convivente e del suo attuale compagno. L’uomo non potrà più farsi vedere nei luoghi frequentati dalla donna e dai suoi familiari, e non potrà comunicare in alcun modo con lei. Divieto assoluto di mail, messaggi, telefono e social network.

O.G. negli ultimi tempi era diventato un’ossessione per B.S., 40enne che aveva deciso di cambiare vita ed ha trovato un nuovo equilibrio sentimentale. Nei confronti della donna e del suo compagno si sono succeduti pedinamenti, inseguimenti per le vie della città , culminate in aggressioni fisiche. Tantissimi inoltri le comunicazioni indesiderate che hanno provocato un senso di disagio e soprattutto di paura nella vittima tanto da indurla a rivolgersi alla sezione specializzata della squadra Mobile che si occupa del reato di stalking.

La donna era ormai arrivata al punto di avere paura ad uscire di casa e la sua vita era diventata difficile. O.G. voleva recuperare ad ogni costo il precedente rapporto e non accettava che la donna si fosse rifatta una nuova vita.