Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 937
RAGUSA - 18/05/2013
Cronache - Manette pure per un romeno minorenne

Stava rubando auto in sosta, arrestato Cassisi

Operazione della sezione volanti grazie alla segnalazione di un cittadino Foto Corrierediragusa.it

La collaborazione di un attento cittadino ha consentito alla sezione volanti coordinata dal dirigente Antonino Ciavola di arrestare due ladri d’auto. Le manette sono scattate per Giuseppe Vito Cassisi (foto), vittoriese di 26 anni, e per il minorenne romeno O.M. I due ladri avevano preso di mira una vettura parcheggiata in via Roma, da cui avevano smontato una ruota, danneggiandone la carrozzeria. I due ladri, assieme ad altri due giovani, erano stati poche ore prima controllati dalla polizia ed invitati a rientrare nelle rispettive abitazioni. I giovani invece avevano preferito restare in giro per commettere reati. Il proprietario dell’auto oggetto del furto veniva contattato telefonicamente durante la notte ed invitato a presentarsi in Questura così da poter presentare la denuncia e rientrare in possesso del suo veicolo e ripararlo.

I due giovani sono stati messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Catania e Ragusa. Il giovane romeno è stato accompagnato al centro di prima accoglienza per minori di Catania. Preziosa, come accennato, la segnalazione al 113 da parte di un onesto cittadino, che ha permesso agli equipaggi della Squadra Volanti di individuare le persone sospette che poco dopo hanno perpetrato il furto nonostante le raccomandazioni degli agenti.