Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 944
RAGUSA - 10/05/2013
Cronache - I militari dell’arma hanno operato in due distinte operazioni

Quattro arresti per droga dei Carabinieri

Intanto sale a 21 il numero delle persone finite in manette nel 2013 per reati di droga nel Vittoriese Foto Corrierediragusa.it

Il titolare di un autolavaggio di Vittoria, Bartolo La Gristina, di 31 anni, è stato arrestato dai carabinieri perché trovato in possesso di 258 grammi di marijuana e 27 grammi di hashish. La droga è stata trovata in vari involucri durante perquisizioni nella sua abitazione e nell´autolavaggio. I carabinieri hanno anche sequestrato un bilancino di precisione. La Gristina, che deve rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa. Con l´arresto dell´uomo sale a 21 il numero delle persone finite in manette nel 2013 per reati di droga nel Vittoriese.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ragusa giovedì pomeriggio hanno invece arrestato a Ibla tre giovani per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I tre erano in possesso di un sacchetto di carta con dentro cento pezzetti di marijuana pronta per essere venduta e fumata. Le manette sono quindi scattate per Omid Goodarzi, 18enne d’origini persiane ma nato a Catania, incensurato, Davide Scatà, 19enne ragusano, già noto per reati di droga, e Andrei Bernat, 21enne rumeno residente a Ragusa, pure lui con precedenti. I tre giovani, ai quali sono stati concessi i domiciliari, devono rispondere di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.