Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 673
RAGUSA - 21/04/2013
Cronache - L’incidente si è verificato all’incrocio tra via Paestum e via Erbesso

Provoca incidente e fugge, denunciato 40enne

L’uomo si è presentato successivamente in Questura. Dovrà rispondere di fuga, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza

Provoca un incidente e fa perdere le sue tracce. E’ stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, fuga ed omissione di soccorso dagli agenti della Polstrada. Si tratta di S. R., 40 anni, residente in città, ritenuto responsabile di un incidente verificatosi all’incrocio tra via Paestum e via Erbesso. L’uomo era alla guida della sua Alfa 147 che ha tamponato una Innocenti condotta da M.M., 74 anni, che è rimasta ferita insieme alla nipote che viaggiava con lei.

Il tamponamento infatti ha causato l’impatto della macchina con un autocarro in transito condotto da S.D., 27 anni. S.R. nonostante avesse provocato l’incidente ha pensato bene di dileguarsi senza prestare soccorso. Gli agenti della Polizia municipale, intervenuti sul posto, hanno raccolto alcuni elementi utili per rintracciare l’uomo che da lì a poco, comunque, si è presentato volontariamente in Questura. L’alcoltest appurava che S.R. aveva un tasso alcolemico cinque volte superiore a quanto consentito dalla legge. Gli agenti hanno inoltre proceduto al sequestro dell’Alfa 147 ed alla denuncia.