Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 682
RAGUSA - 13/04/2013
Cronache - Operazioni antidroga di caratura internazionale al largo della costa siciliana

Nave turca con 900 chili di hashish

Cinque marinai sono stati arrestati e altri 5 sono in stato di fermo. La nave scortata dai finanzieri è attraccata al porto di Pozzallo
Foto CorrierediRagusa.it

La Guardia di finanza di Ragusa e della Sezione aeronavale ha fermato una nave turca denominata «Osamn Hasretler» (foto) trasportava 900 chili di hashish. Cinque turchi sono stati arrestati, altri 5 giovani egiziani cadetti sono in stato di fermo. La nave è ormeggiata al porto di Pozzallo. La droga è stata sequestrata.

La nave è partita da Beirut ed è stata seguita a distanza dalle pattuglie navali della Guardia di finanza e fermata dal pattugliatore Stanisci. A 90 miglia dalla costa ragusana, in direzione di Pantelleria, i finanzieri hanno chiesto il permesso alle autorità turche per salire a bordo. Dentro la nave la sorpresa che le fiamme gialle cercavano: 9 quintali di hashish sicuramente destinati al mercato siciliano e ibleo in particolare.

«Si tratta di un’operazione internazionale che abbiamo seguito sin dalla partenza della nave a Beirut- conferma il colonnello Francesco Fallica che ha seguito personalmente le operazioni militari- abbiamo già arrestato 5 immigrati e altri 5 egiziani sono in stato di fermo». La nave è stata posta sotto sequestro così come la droga.

Le attività svolte nel corso dell’operazione «Mare Nostrum» coordinata dal Procuratore Francesco Puleio e dal sostituto procuratore Gaetano Scollo dimostrano come la sinergia tra la componente territoriale e quella aeronavale della Guardia di Finanza sia decisiva per la realizzazione di operazioni internazionali di speciale rilievo.