Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1199
RAGUSA - 14/02/2013
Cronache - La solidarietà alla dipendente del commissario straordinario Margherita Rizza

Assistente sociale aggredita da indigente a Ragusa

L’episodio nelle stanze dell’assessorato ai Servizi Sociali di piazza S. Giovanni

Un’aggressione nelle stanze dell’Assessorato ai Servizi sociali di piazza S. Giovanni. Un’assistente sociale è stata infatti aggredita da una donna che si era recata negli uffici comunali per la sua pratica relativa all’erogazione di un sussidio. La donna si è scagliata contro la dipendente comunale che lavorava insieme ad altri colleghi per stilare la graduatoria che permetterà di erogare i fondi agli indigenti. Solo l’intervento dei colleghi dell’assistente sociale ha evitato che l’episodio avesse peggiori risvolti. L’assistente è stata trasportata in ospedale in un comprensibile stato di nervosismo e di ansia.

Ha avuto concesso un periodo di riposo di cinque giorni. Il dirigente del settore Alessandro Licitra ha presentato denuncia all’Autorità Giudiziaria. Alla base della reazione della donna pare ci siano alcune informazioni ritenute errate per la compilazione della domanda di accesso al bando. Il commissario Margherita Rizza ha manifestato la sua solidarietà alla dipendente comunale. «L’aggressione – ha detto – è il frutto di un periodo teso che non ha giustificazione rispetto l’impegno profuso dall’amministrazione per venire incontro alle richieste degli indigenti nel rispetto delle risorse impegnate. Tutto il personale sta lavorando a pieno ritmo per compilare la graduatoria secondo i tempi previsti dal bando».