Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 1053
RAGUSA - 12/02/2013
Cronache - Non convince la nuova illuminazione artistica

Via Roma tutta nuova, ma avvolta nella penombra

Lo dice anche il consigliere comunale Giorgio Firrincieli: "La luce è fioca, sono molte le zone in ombra" Foto Corrierediragusa.it

Via Roma è nuova ma è al buio, o almeno nella penombra. Non convince la scelta dei lampioni artistici (nella foto) utilizzati per l’illuminazione dell’arteria. Una volta rimosse le vecchie lampade è emersa l’insufficienza dei nuovi lampioni che proiettano un luce a fasce e non coprono tutto il selciato. Ancora più evidenti le zone d’ombra quando i negozi spengono insegne e vetrine. Molti hanno chiesto ai tecnici di provvedere e correre ai ripari.

Lo dice anche il consigliere comunale Giorgio Firrincieli: «La luce è fioca, sono molte le zone in ombra. E se non ci fossero le vetrine dei grandi negozi ad illuminare l’arteria, la stessa rischierebbe di rimanere desolatamente al buio. Nel prendere atto che la vicenda è già diventata, giustamente, oggetto di dibattito anche sui sociali network e sui media, rivolgo formale invito al commissario straordinario affinché prenda in considerazione la possibilità di riunire i tecnici che si sono occupati della realizzazione di via Roma e di rimodulare l’aspetto concernente la pubblica illuminazione, apportando i dovuti correttivi e adottando le soluzioni più utili per risolvere la non trascurabile problematica».