Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 942
RAGUSA - 05/02/2013
Cronache - Denunciate anche 3 donne che hanno spalleggiato gli autori dei furti

Furti in serie nei supermercati: manette per 3 romeni

Sono tutti residenti a Comiso. Hanno fatto man bassa di liquori, profumi e capi di abbigliamento in due centri commerciali di Ragusa, uno a Comiso ed uno a Vittoria Foto Corrierediragusa.it

Tre uomini arrestati e altrettante donne denunciate, tutti di nazionalità romena, per furto aggravato e continuato ai danni di tre supermercati della provincia.

L’operazione è stata condotta dagli uomini della Squadra Volanti della Questura di Ragusa, diretti dal commmissario capo Antonino Ciavola, che hanno pure recuperato l’ingente quantitativo di merce (foto). Le manette sono scattate per Cristian Rusca, 29 anni; Marius Stefan Balan, di 23, e per Andrei Dumitru Rusca, 22 anni. Denunciate invece tre romene di 21 e 23 anni e una minore di 15. I romeni, tutti residenti a Comiso, sono ritenuti essere responsabili di furti all’Ipercoop del Centro Commerciale Ibleo, dov’erano stati rubati numerose bottiglie di liquore, profumi, capi d’abbigliamento e merce varia per un valore complessivo di circa 500 euro.

Da un attento esame della merce sequestrata è stato possibile risalire ad altri due supermercati della provincia iblea depredati dai romeni, a Comiso e Vittoria. Nell’ambito della perquisizione del veicolo a bordo di cui si muovevano i romeni è stata rinvenuta una mazza di ferro, modificata per poter essere utilizzata come arma.