Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 874
RAGUSA - 20/12/2012
Cronache - I lavori erano in corso quando i vigili del Nucleo di Polizia Edilizia sono arrivati per i controlli

Sotto sequestro immobile abusivo nel centro di Marina

Si tratta di una sopraelevazione di circa 85 metri sprovvista di qualsiasi autorizzazione. Denunciato il proprietario

Un edificio abusivo costruito in una zona centralissima di Marina è stato sequestrato ed il proprietario denunciato per violazione delle norme edilizie. L’edificio si trova nella zona tra via Benedetto Brin e il lungomare Bisani, con vista sul porto turistico; si tratta di una intera sopraelevazione costruita sul preesistente lastrico solare al secondo piano dell’edificio.

I vigili del nucleo di Polizia Edilizia hanno accertato che l’opera consiste di circa 85 metri quadrati di superficie per una cubatura di circa 225 metri con struttura portante in profilati in ferro, tamponamenti in muratura e copertura a tetto ad unica falda con pannelli coibentati e tegole.

Al momento dell’accertamento eseguito dalla polizia municipale i lavori erano ancora in corso di rifinizione. La costruzione è stata realizzata in una zona, peraltro, sottoposta a vincolo paesaggistico, in assenza di permesso di costruire rilasciato dal Comune.