Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1399
RAGUSA - 20/12/2012
Cronache - E’ un romeno di 40 anni alla guida di una Peugeot 106. L’incidente in via Mons. Rizzo

Ubriaco al volante travolge studentessa in scooter

La ragazza si stava recando a scuola ed è finita invece al Pronto Soccorso. Ne avrà per tre settimane

Ubriaco al volante di primo mattino. Ne ha fatto le spese una studentessa di 16 anni che stava recandosi a scuola a bordo del suo scooter ed è invece finita direttamente in ospedale. Protagonista dell’episodio un cittadino romeno di 40 anni, residente in città, che ha travolto la ragazza in via Mons. Rizzo nei pressi di piazza Gramsci.

All’altezza della rotatoria si era formata, vista all’ora di punta, una lunga fila e l’ultima della fila era proprio la ragazza che si trovava dietro ad una Bmw. Alle spalle della studentessa è arrivata una Peugeot 106 alla cui guida c’era il romeno, che non è riuscito a fermare la corsa della macchina. Il tamponamento dello scooter è stato violento e lo scooter è finito sotto la Bmw trascinando con sé la giovane. La ragazza è stata subito soccorsa e trasportata in ospedale dove i medici l’hanno giudicata guaribile in tre settimane per i traumi riportati.

La pattuglia della Polizia municipale ha accertato che l’investitore aveva alzato il gomito grazie all’alcol test. Il controllo successivo in ospedale ha accertato la presenza di ben 254 mg per decilitro di alcol , ben oltre il limite consentito. I vigili hanno ritirato la patente dell’uomo e sequestrato la macchina.