Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:06 - Lettori online 1065
RAGUSA - 08/11/2012
Cronache - Manette per Jonathan Tribastone e Orazio Maugeri

Fanno irruzione in casa: arrestati

I 2 rapinatori hanno costretto una 88enne a firmare 3 assegni in bianco da 750 euro l’uno Foto Corrierediragusa.it

Due persone sono state arrestate dalla polizia a Ragusa nell´ambito delle indagini su una rapina compiuta martedì scorso nell´abitazione di una anziana di 88 anni. Gli arrestati sono Jonathan Andrea Tribastone, di 20 anni, e Orazio Maugeri, di 53 (da dx nella foto).

Il primo, finito in manette con l´accusa di rapina, è accusato di essere uno dei due malviventi che martedì scorso, con il volto coperto da passamontagna, hanno fatto irruzione, sfondando una porta sul retro, nell´abitazione di una facoltosa anziana di Ragusa, che hanno costretto a firmare tre assegni in bianco da 750 euro l´uno. Il complice è ricercato.

Maugeri è stato bloccato mentre in banca mentre tentava di incassare uno degli assegni. È accusato di ricettazione. Secondo una ricostruzione degli investigatori Tribastone e il complice, non avendo trovato nè denaro nè gioielli in casa della vittima, l´avrebbero costretta a firmare i tre assegni in bianco, con i quali sono fuggiti. Solamente uno degli assegni era però utilizzabile perché due erano stati accartocciati dalla vittima a causa di errori di scrittura dovuto alla mano che tremava.

Secondo quanto accertato Maugeri avrebbe avuto l´incarico di cambiare l´assegno. L´uomo si è presentato ad uno sportello della Banca popolare di Ragusa ma gli impiegati, che conoscevano la vittima, hanno contattato la nipote dell´anziana, che lavora nella filiale della stessa banca a Ragusa Ibla e hanno detto a Maugeri di rivolgersi a quella filiale.

La donna ha avvertito il marito, che è andato in casa dell´anziana per avere spiegazioni e dopo ha avvertito la polizia. Durante una perquisizione nell´abitazione di Tribastone gli agenti hanno trovato gli altri due assegni e una pistola priva di matricola che era stata rapinata in casa della vittima.