Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1173
RAGUSA - 05/11/2012
Cronache - Si tratta di due albanesi che sono stati denunciati per ricettazione e furto

Minore ruba smartphone e lo rivende a coetaneo

Il proprietario del telefonino è riuscito a localizzarlo grazie ad un programma speciale

Ruba uno smartphone da 700 euro e lo rivende subito ad un amico. Un minorenne albanese, K.S. di 14 anni è stato denunciato per furto e ricettazione dagli uomini della Squadra Volanti mentre l’amico, D. S. di 16 anni, cui aveva ceduto l’apparecchio dovrà rispondere di ricettazione.

Il telefono era stato rubato ad un uomo che lo aveva poggiato sulla finestra di casa mentre eseguiva alcuni lavori; grazie ad un programma installato il proprietario è comunque riuscito a localizzare il suo telefono; questo si trovava presso una casa vicina. Inoltre le immagini di alcune telecamere ritraggono il giovane albanese mentre si appropria dell’apparecchio e fugge. Il caso appare chiaro agli agenti che mettono alla strette il minore che non può non ammettere la sua responsabilità insieme all’amico che lo aveva acquistato. Caso chiuso nel giro di un’ora; i due giovanissimi sono stati denunciati ed affidati ai genitori.