Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 735
RAGUSA - 25/10/2012
Cronache - Il provvedimento del Questore per condotta violenta

Ragusa calcio vietato per un anno a 2 tifosi

Si tratta di G.C di 57 anni e G. R. di 51 entrambi residenti in città

Due tifosi del Ragusa non potranno seguire per un ano alle partite degli azzurri. E’ quanto disposto dal Questore Giuseppe Gammino con un provvedimento di Daspo (divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive) per i fatti riguardanti la partita giocata il 14 ottobre all’Aldo Campo contro il Città di Messina. Destinatari del provvedimento G. C. di 57 anni e G.R. di 51 anni, entrambi residenti in città.

Il primo ha prima inveito in modo pesante nei confronti di un giocatore della squadra ospite, successivamente i due tifosi sono venuti alle mani nel piazzale antistante lo stadio di contrada Selvaggio. Per separare i due sono dovuti intervenire gli agenti della Questura che hanno poi avviato i due tifosi al Pronto Soccorso per le cure del caso.

Il provvedimento è stato emesso «per la pericolosità sociale dei due soggetti per l’ordine e la sicurezza pubblica nel fondato convincimento che la loro presenza nei luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive possa turbarne il regolare svolgimento».