Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 566
RAGUSA - 28/09/2012
Cronache - Aveva scelto un albergo da dove controllava i movimenti della sua ex compagna

Molestie e pedinamenti, palermitano denunciato

La donna è stata in preda alla paura ma grazie all’intervento della Polizia è uscita fuori dal tunnel

Ancora un caso di stalking. Un palermitano, D.G. di 56 anni, ha avuto notificato il provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa emesso dal Gip presso il tribunale di Ragusa, Claudio Maggioni.

L’uomo è stato riconosciuto responsabile di molestie continuate nei confronti della sua ex compagna con intrusioni nella vita privata, con appostamenti e ripetuti contatti telefonici. D. G. era arrivato anche a pedinare la donna e a tenerla sotto controllo mentre era in ufficio grazie al soggiorno in un albergo con vista sul luogo di lavoro della donna.

Da qualche mese la vita della vittima era diventata particolarmente difficoltosa per timore di ricevere nuove molestie; aveva paura di uscire di casa e dal posto di lavoro, temendo seriamente per la propria incolumità personale e dei propri figli. In qualche occasione l’uomo era riuscito anche a mandare in tilt i sistemi telefonici dell’ufficio dove lavora la donna nel tentativo di mettersi in qualche modo in contatto.

Per questo motivo l’uomo è stato ritenuto anche responsabile di interruzione di pubblico servizio; inoltre non avendo saldato il conto dell’albergo dove aveva pernottato dovrà rispondere di peculato e sostituzione di persona.