Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 761
RAGUSA - 24/08/2012
Cronache - In flagranza di reato

Due topi d´appartamento presi dai Carabinieri a Ragusa

I due arresti sono stati effettuati nell’ambito dei servizi di controllo del territorio

Due topi d’appartamento sono stati arrestati dai Carabinieri a Ragusa in flagranza di reato. I due arresti sono stati effettuati nell’ambito dei servizi di controllo del territorio svolti dai Carabinieri, anche nel centro storico di Ragusa superiore, al fine di garantire la sicurezza dei cittadini e delle abitazioni, soprattutto in questo periodo, in cui molte persone lasciano la città per godersi un periodo di ferie.

I militari dell’aliquota radiomobile impegnati in servizio di controllo del territorio hanno tratto in arresto per furto abitazione due giovani ragusani: Stefano Basile, 19 anni, celibe, disoccupato, pregiudicato, e Samuel Battaglia, celibe, disoccupato, incensurato. I due venivano sorpresi all’alba in via Ciullo D’alcamo, subito dopo avere rubato dall’interno dell’abitazione di proprietà di un ragusano di 53 anni, alcuni oggetti d’oro. La refurtiva, interamente recuperata e del valore complessivo di 500 euro circa, è stata immediatamente riconsegnata al legittimo proprietario. Da un accurato sopralluogo effettuato dai militari è emerso anche che i due avevano tentato di forzare altre abitazioni vicine a quella oggetto del furto. I due ladri si trovano rinchiusi nel carcere di Ragusa.