Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 977
RAGUSA - 01/08/2012
Cronache - L’incidente verso le 21 nel tratto del lungomare Mediterraneo vicino a piazza Dogana

Scontro tra 2 bici, minorenne in prognosi riservata

Il 13enne si è scontrato con D.L., 21 anni, di Comiso, che procedeva in senso inverso

Non è stato uno scontro tra automobili o motorini ma solo tra biciclette. Non meno gravi, tuttavia, le conseguenze perché un minorenne si trova ricoverato in ospedale in prognosi riservata.

Il 13enne ha battuto la testa violentemente sul selciato mentre attraversava il lungomare Mediterraneo a Marina di Ragusa all’altezza di via Pisa. Immediati i soccorsi degli attoniti villeggianti che passeggiavano. E’ stata allertata subito l’ambulanza del 118 che ha trasportato il giovane presso il Pronto soccorso del Civile. Il minorenne è stato ricoverato in rianimazione per il trauma cranico ed è tenuto costantemente sotto controllo.

L’incidente si è verificato verso le 21 nel momento di maggiore presenza di villeggianti al lungomare. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della Polizia municipale il minorenne proveniva da via Pisa e si dirigeva verso il lungomare in direzione piazza Dogana. Qui è entrato in collisione con un’altra bici condotta da D.L., 21 anni, residente a Comiso. Nell’impatto il 13enne ha avuto la peggio. Tutto da verificare se le due bici procedessero con andatura sostenuta impedendo ad entrambe di evitare lo scontro.

Le due bici sono stati sequestrate e gli agenti hanno dato corso alle indagini del caso.