Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:36 - Lettori online 1248
RAGUSA - 01/07/2012
Cronache - I controlli della Polizia

Arrestato borseggiatore in spiaggia a Marina di Ragusa

Si tratta dell’albanese Milisjan Hoxha, 21 anni, irregolare

Borseggiatore in spiaggia finisce nella rete della Polizia. L’intensificazione dei servizi di controllo del territorio messi in atto, ha consentito di individuare ed arrestare il responsabile di alcuni furti commessi in spiaggia a Marina di Ragusa. Nel pomeriggio di sabato, infatti, è stato sorpreso un albanese che sottraeva in spiaggia borselli e portafogli di ignari bagnanti. A seguito dei servizi rinforzati nelle aree balneari, gli agenti hanno sorpreso l’albanese Milisjan Hoxha, 21 anni, poi risultato essere un irregolare, intento ad effettuare furti con destrezza sulla spiaggia di Marina di Ragusa.

Mentre una coppia si allontanava dall’ombrellone verso il mare per fare il bagno, Hoxha sottraeva un borsello contenente documenti e contanti, allontanandosi poi repentinamente in sella ad un mountain bike verso il porto, seguito a sua insaputa dalla polizia. L’albanese si era installato in un casolare dismesso in territorio di Santa Croce Camerina. Gli agenti hanno recuperato la refurtiva, restituita alla coppia, accertando che l’immigrato aveva ripetuto il «giochetto» anche ai danni di altri bagnanti. L’uomo, finito in manette, sarà dopo la scarcerazione allontanato dal territorio italiano su provvedimento del questore.