Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 1018
RAGUSA - 05/06/2012
Cronache - I controlli sulla Ragusa - Catania e lungo il tratto veloce di Maganuco

Alcol e velocità, la Polstrada denuncia 5 automobilisti

L’eccessivo tasso alcolemico sempre più diffuso tra i giovani

La Polizia stradale ha denunciato cinque persone nei controlli effettuati nello scorso fine settimana. Due automobilisti sono stati trovati in stato di ebbrezza; un ragusano di 48 anni, fermato per aver superato i limiti di velocità sulla Ragusa-Catania, è stato trovato positivo agli stupefacenti; un comisano di 23 anni, responsabile di un incidente stradale, per guida sotto l´effetto di droga e senza patente perché revocata; infine, un agrigentino perché aveva esposto un tagliando assicurativo falso.

Nel corso dei controlli, gli agenti della Polstrada hanno sanzionato con multe tre giovani trovati positivi all´alcol test, ma con un livello non elevatissimo. Due di questi, tra l´altro, erano neo patentati: per loro vige l´obbligo di tasso zero.

I controlli del fine settimana sono stati dedicati in gran parte al controllo della velocità, sia sulla Ragusa-Catania che nella zona di Maganuco, tratto molto veloce che induce ad eccedere nella guida. Proprio nella zona di Maganuco, sono state dodici le contravvenzioni notificate dalla Stradale per eccesso di velocità. La maggioranza delle altre multe ha riguardato il mancato uso delle cinture di sicurezza, un fenomeno che sta tornando ad essere di strettissima attualità.