Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 953
RAGUSA - 18/05/2012
Cronache - Si tratta di Santo Alberto Trovato, 27 anni, di Acicastello

Ultras Catania arrestato dopo amichevole col Ragusa

Il giovane era sugli spalti dell’Aldo Campo nonostante colpito da Daspo della Questura ddi Bergamo

L’amichevole contro il Catania disputata all’Aldo Campo la scorsa settimana è costata cara ad un tifoso della squadra etnea. Santo Alberto Trovato, 27 anni, è stato infatti arrestato con la formula della «flagranza in differita» dalla Digos di Catania nella sua casa di Acicastello dopo la segnalazione arrivata dalla Polizia di Ragusa.

L´atteggiamento dell´ultras Santo Alberto Trovato ai cancelli d´ingresso del «Selvaggio», è stato subito notato dalla Digos.Il giovane è stato tenuto d’occhio dagli agenti ed è stato poi identificato. Trovato è risultato colpito da un Daspo della Questura di Bergamo e per questo motivo non poteva seguire la squadra del cuore.

Dopo la convalida dell´arresto, il processo per direttissima a carico dell´ultras, chiuso con la condanna all´obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria, sia al termine del primo tempo sia a fine gara, nei giorni che vedranno il Catania impegnato in qualsiasi gara.