Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 746
RAGUSA - 18/04/2012
Cronache - Impegnate dieci pattuglie, 22 uomini ed unità cinofile

Sulla Ragusa - Modica il "Dispositivo speciale di controllo"

Sequestrata una macchina, segnalato un giovane in possesso di droga e controllate 90 persone
Foto CorrierediRagusa.it

Operazione di controllo sulla Ragusa Modica da parte degli uomini della Polstrada di Ragusa. Dalle 14 alle 17 di martedì è stato attuato il «Dispositivo Speciale di Controllo» al Km 330 della Strada Statale 115, corrispondente al curvone che immette poi sul viadotto Costanzo.

Il dispositivo è consistito nella predisposizione di un posto di blocco che ha consentito di filtrare tutto il traffico in transito sull’arteria stradale. Con il coordinamento del dirigente della Polstrada, Gaetano Di Mauro 10 pattuglie (7 della polizia stradale, 2 del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, 1 Unità Cinofila della Questura di Catania) e 22 agenti impegnati sono stati impegnati nel servizio di controllo. Ha collaborato inoltre personale dell’Anas che ha predisposto la segnaletica necessaria per consentire una riduzione della velocità e deviazione del traffico.

Un giovane ragusano di 26 anni è stato segnalato per possesso di droga, nella fattispecie marijuana, sequestrata dagli agenti. E’ stato altresì denunciato per porto abusivo di armi un pozzallese di 27 anni trovato in possesso di un coltello mentre guidava la propria auto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Uno sciclitano di 55 anni, che trasportava una Fiat 500 dentro un furgone senza che avesse i titoli per farlo, è stato sanzionato per trasporto abusivo.

E’ stata sequestrata per la confisca una vettura nuova di un concessionario ibleo, in quanto la vettura era priva di targa e la targa di prova, collocata sul veicolo, era scaduta. Una patente è stata ritirata e si è proceduto anche ad un fermo amministrativo. Complessivamente sono state controllate 90 persone e 65 veicoli, di cui 6 perquisiti per la ricerca di sostanze stupefacenti.

(nella foto i controlli antidroga)