Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 20 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 16:28
RAGUSA - 03/04/2012
Cronache - L’abitazione è di una ragazza trentenne in via Mario Leggio, gesto doloso

Paura ma pochi danni per le fiamme al portone di casa

Sono intervenuti i Vigili del fuoco, i carabinieri hanno avviato le indagini

Solo tanta paura e molto trambusto in una abitazione di via Mario Leggio all’angolo con via Roma. Si tratta probabilmente di una vendetta personale di qualche spasimante respinto.

L’ombra del racket è insomma da escludere nell’incendio che si è sviluppato nelle prime ore del mattino davanti al portone dell’abitazione dove vive da sola una ragazza di 30 anni. La giovane peraltro non era in casa ed ha trovato Vigili del Fuoco e Carabinieri alla prese con l’incendio. Il piromane ha appiccato il fuoco ad uno pneumatico e lo ha appoggiato poi contro il portone di ingresso.

Le fiamme hanno danneggiato l’ingresso e la facciata dell’edificio annerendolo ma non causando danni seri. La giovane non ha saputo dare spiegazioni del gesto ai carabinieri che hanno avviato le indagini anche perché il gesto è di chiara matrice dolosa.