Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 581
RAGUSA - 18/03/2012
Cronache - L’inchiesta della procura, opera anche una specifica task-force

Reati ambientali, discarica sequestrata

Nel mirino dei militari, comunque, altre situazioni sospette che riguardano anomalie presenti sul territorio ibleo Foto Corrierediragusa.it

Le anomalie riscontrate dai Carabinieri nelle indagini condotte nell’ambito dell´inchiesta condotta dal Procuratore della Repubblica Carmelo Petralia stanno tutte riunite in una copiosa documentazione fotografica e in un rapporto di una cinquantina di cartelle, cui si è aggiunto il materiale documentale sequestrato lo scorso venerdì nrgli uffici della Soprintendenza ai beni culturali negli uffici del Settore Assetto e Uso del Territorio del Comune di Ragusa. In tali contesti s´inseriscono i reati ambientali che hanno portato al sequestro di una discarica abusiva (foto).

Nel mirino dei militari, comunque, altre situazioni sospette che riguardano anomalie presenti sul territorio ibleo. Per questi motivi, e attraverso un particolare modus operandi, agisce in seno al Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa, su input dell’Autorità Giudiziaria e della cittadinanza, in sinergia con le Stazioni Carabinieri dislocate nella Provincia, e di stretta intesa col Nucleo Operativo Ecologico di Catania, una vera e propria task force di militari, vocata specificamente al contrasto dei reati ambientali e al controllo delle zone sottoposte a vincolo.

Questi Carabinieri, raccogliendo le istanze dei cittadini, che possono effettuare segnalazioni direttamente al numero 112, svolgono un’azione di monitoraggio con l’ausilio dell’elicottero del 12° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Catania, attraverso il quale vengono effettuate riprese, anche notturne, delle zone da monitorare.