Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 770
RAGUSA - 07/03/2012
Cronache - Il 17enne pare sia morto sul colpo. Era depresso per problemi scolastici

Minorenne suicida, si è lanciato dal ponte di via Roma

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il medico legale e la polizia

Un ragazzo ragusano di 17 anni, che ne avrebbe compiuto 18 il prossimo giugno, si è tolto la vita questa mattina a Ragusa lanciandosi dal ponte Pennavaria, nella centralissima via Roma, teatro in passato di altri suicidi. Il giovane intorno alle 8 ha raggiunto il viadotto con la sua bicicletta, ha scavalcato l´inferriata e si è lanciato nella sottostante vallata. Il giovane frequentava il quarto anno dell´istituto Itis Maiorana.

Secondo le prime informazioni il ragazzo aveva qualche problema scolastico che negli ultimi giorni lo avrebbero fatto cadere in uno stato di profonda prostrazione. Sul luogo dell´incidente sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il medico legale e la polizia. Il ponte è già stato teatro in passato di altri drammatici episodi del genere. L´innalzamento delle barriere di protezione è servito a poco. Gli sconvolti e addolorati familiari, nonché i compagni del ragazzo suicida, sono stati sentiti dagli investigatori.