Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:03 - Lettori online 1255
RAGUSA - 28/02/2012
Cronache - I controlli serrati in città con tante denunce

La Polstrada sequestra 8 grammi di stupefacente

Tre persone positive all’alcoltest sono state denunciate alle Procure di Ragusa e Modica Foto Corrierediragusa.it

Nello scorso fine settimana, sono stati intensificati i controlli per prevenire e reprimere i comportamenti di guida a rischio nel territorio provinciale, dal personale della Polizia Stradale di Ragusa e Vittoria, diretti dal Vice Questore Aggiunto Gaetano Di Mauro, che hanno consentito di trovare tre persone positive all’alcoltest (denunciate alle Procure di Ragusa e Modica), di rinvenire e sequestrare complessivamente 8 grammi di sostanza stupefacente, adoperata da più giovani per uso personale, e di individuare l’autore di un furto alle Masserie.

In particolare, durante i controlli effettuati nelle prime ore di domenica mattina, un comisano di 23 anni, dopo essere sfuggito ad un posto di controllo effettuato a Comiso, è stato raggiunto dagli agenti che lo hanno sottoposto all’alcoltest trovandolo positivo, con un tasso pari a 1,19 (soglia per illecito penale 0,8, grammi per litro di etanolo). Da accertamenti al terminale il comisano risultava avere più precedenti di guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Pertanto gli agenti procedevano alla perquisizione della vettura rinvenendo 5 grammi di sostanza stupefacente che veniva sottoposta a sequestro. Condotto presso l’ospedale civile di Ragusa è risultato positivo anche all’uso delle sostanze stupefacenti.

Un ragusano di 30 anni veniva controllato a Modica. Sottoposto all’alcoltest gli veniva riscontrato un tasso alcolemico pari a 1,33. Ancora a Modica, un modicano di 38 anni è stato trovato positivo con un tasso pari a 2,20, a tutti è stata ritirata la patente.

Durante un controllo effettuato nel centro di Ragusa, all’interno di un’autovettura, dove erano presenti tre giovani, sono stati rinvenuti 2,65 grammi di Marijuana, costituente dose personale per i tre, ragusani, due ragazzi ed una ragazza di 20 e 21 anni. La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed i tre sono stati segnalati alla Prefettura di Ragusa per la successiva revisione della patente.

Infine, nella mattinata di ieri, durante un posto di controllo, è stato bloccato davanti al centro commerciale le Masserie, un reggino di 37 anni, che, alla vista degli agenti, aveva cercato di nascondere all’interno della vettura due confezioni di Dvd.

Il fermato dichiarava agli agenti di averli appena acquistati nel negozio Unieuro. Tuttavia gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento, entravano nel negozio ove apprendevano che in realtà il reggino aveva rubato la merce. L´uomo veniva pertanto condotto negli uffici della stradale e denunciato alla Procura di Ragusa.