Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1178
RAGUSA - 04/02/2012
Cronache - Arrestato un pregiudicato ragusano di 55 anni

Inseguimento per le vie e pugni agli agenti: in manette Francesco Naselli

L’uomo si era opposto sia alla prova dell’alcol test sia agli accertamenti sanitari per verificare se avesse assunto o meno sostanze stupefacenti Foto Corrierediragusa.it

Un inseguimento conclusosi con due pugni in faccia a un agente. E´ l´episodio di cui si è reso protagonista il pregiudicato ragusano di 55 anni Francesco Naselli (foto) arrestato dalla sezione volanti della polizia per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di coltello, oltraggio a Pubblico Ufficiale e rifiuto a sottoporsi sia all’alcol test che agli accertamenti sanitari.

Erano le 22 di venerdi sera quando l´uomo, stanco di attendere la luce verde del semaforo in via Archimede, alla guida di un mezzo a tre ruote ha superato le autovetture incolonnate. Il suo gesto, però, non è passato inosservato alla vista di una volante l´ha inseguito e fermato Il 55enne, giunto nei pressi di un bar, invece di fermare la sua corsa aveva tentato di dileguarsi. Una volta bloccato, non solo si rifiutava di esibire i documenti, ma iniziava a minacciare gli agenti. Visibilmente ubriaco Naselli si era opposto sia alla prova dell´alcol test sia agli accertamenti sanitari per verificare se avesse assunto o meno sostanze stupefacenti.

La situazione era degenerata e dalle minacce agli agenti l´uomo era passato ai fatti, scagliandosi contro uno di loro fino a sferrargli due pugni in faccia. E´ stato necessario l´intervento di un´altra volante per fermare l´uomo, ormai fuori controllo. Per lui sono scattate le manette. Naselli è stato trovato in possesso di un coltello ben appuntito e affilato e di circa 8 grammi di droga, forse cocaina, che sono stati sequestrati.


sì, come no...
04/02/2012 | 17.27.32
giovanni

è stato arrestato, ma vedrete che la legge lo farà uscire in men che non si dica... e all´agente gli rimarranno i pugni!