Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 973
RAGUSA - 15/01/2012
Cronache - Controlli di Carabinieri e Vigili Urbani al mercato del "Selvaggio"

Merce contraffatta, denunciati marocchino e tunisino

Vendevano scarpe, borse e capi di abbigliamento con griffe falsificate

Un tunisino di 32 anni ed un marocchino di 31, sono stati denunciati per vendita di merce contraffatta,alterazione e mancanza di autorizzazione per l’installazione di una bancarella al mercato del «Selvaggio».

Ad identificarli sono stati gli agenti della Polizia municipale ed i carabinieri, che, all´interno dell´area del mercato, hanno effettuato un servizio congiunto, utilizzando personale in abiti civili.

Il personale in servizio ha prima effettuato una ricognizione complessiva dell´attività svolta nel mercato settimanale. Quindi, ha focalizzato l´attenzione su una bancarella in particolare. Quella in cui era posta in vendita merce (borse, scarpe e capi d´abbigliamento) con le griffe falsificate. A quel punto, è intervenuto il personale in divisa, che stazionava all´esterno del mercato, bloccando i due immigrati.

La merce è stata posta sotto sequestro, mentre il tunisino ed il marocchino sono stati condotti in caserma e, subito dopo, denunciati. Nel corso del controllo all´interno del mercato, carabinieri e vigili urbani hanno anche sequestrato numerosi cd musicali privi del marchio Siae e, quindi, riprodotti e venduti in modo illegale.

All´interno del mercato, infine, è stato trovato un marocchino di 37 anni, che è risultato essere sprovvisto dei documenti di soggiorno. E’ stato accompagnato all´ufficio immigrazione della Questura e sarà espulso dal territorio nazionale con un provvedimento del questore.