Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:10 - Lettori online 942
RAGUSA - 14/12/2011
Cronache - L’aggressore è un uomo di 62 anni di Salerno

Bancario picchiato per un vecchio diverbio

L’impiegato ha avuto una prognosi di 25 giorni

Impiegato di banca picchiato da un cliente. E’ accaduto in un istituto di credito di Ragusa, dinanzi agli attoniti clienti, che hanno chiamato la polizia. Pare che l’aggressore abbia sferrato un pugno in faccia al povero bancario, stramazzato al suolo, per una vecchia vicenda per la quale serbava ancora rancore.

L´uomo, un 60enne, ha raccontato alla polizia che mentre saliva le scale della banca é stato avvicinato dall’individuo, che gli ha sferrato il pugno. Per l’aggressore, un 62enne di Ragusa, è scattata la denuncia per lesioni personali. Il bancario é stato dimesso con una prognosi di 25 giorni dopo le cure ricevute al pronto soccorso. Apprensione tra i clienti della banca per l’insolito episodio. Qualcuno ha pure soccorso il malcapitato, mentre, dopo la telefonata al 113, una pattuglia della sezione volanti è arrivata in banca, individuando l’aggressore e denunciandolo.

Si è scoperto che il bancario e il suo aggressore, circa anno fa, avevano avuto in diverbio sempre all´interno della banca. A distanza di un anno, il salernitano avrebbe "lavato" con il pugno quanto accaduto in passato.