Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 599
RAGUSA - 03/12/2011
Cronache - Controlli della Guardia di Finanza alla stazione e nelle zone adiacenti

Sulla palma dieci grammi di hashish in stecchette

Denunciato un cittadino tunisino ritenuto responsabile dell’occultamento

Spaccio di droga alla stazione di Ragusa. La Guardia di Finanza di Ragusa, a conclusione dell’attività investigativa in atto da giorni e tesa al monitoraggio dell’area della locale stazione ferroviaria che da tempo è frequentata da immigrati dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti e sprovvisti di permesso di soggiorno, hanno effettuato una serie di controlli nei pressi del polo ferroviario.

Nascosta tra le piante ed i rami di un albero di palma sono stati trovati 10 grammi di hashish già confezionata in stecchette, pronta per essere smerciata. Il responsabile, un tunisino domiciliato a Ragusa, nullafacente, è stato denunciato a piede libero. Nel corso del controllo, sono stati identificati altresì una decina di immigrati, tutti di origine tunisina, senza fissa dimora, due dei quali, a seguito di successivi accertamenti, sono risultati già destinatari di diversi provvedimenti di espulsione dallo stato italiano emessi dalla questura di Ragusa.

L’intervento delle Fiamme gialle ha quindi posto un freno allo spaccio di droga da parte degli immigrati nella stazione ferroviaria.