Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 898
RAGUSA - 13/11/2011
Cronache - In cella il 35enne Nicolae Mustafà

Romeno violento picchia ex moglie e le estorce 2mila euro

La vita della donna era caratterizzata da una impressionante sequenza di azioni vessatorie da parte dell’ex marito Foto Corrierediragusa.it

Romeno violento arrestato dalla Squadra mobile per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate in danno della moglie separata di 33 anni. Le manette sono scattate per Nicolae Mustafà (foto), 35 anni. I poliziotti hanno passato ai raggi x la vita dell’arrestato, come pure della vittima, alla quale era stato affidato il figlio minore dopo la separazione avvenuta nel 2006. La vita della donna era caratterizzata da una impressionante sequenza di azioni vessatorie da parte dell’ex marito, consistenti in minacce, atti persecutori ed aggressioni fisiche, alcune delle quali finalizzate ad estorcere alla povera vittima anche ben 2mila euro in contanti.

L’azione investigativa che ha portato all’arresto del romeno, dimostra come la polizia sia quotidianamente al fianco dei cittadini ed in particolare delle vittime e di tutte le donne che denunciano questi crimini odiosi che feriscono il corpo e l’anima di chi li subisce. Gli operatori di polizia della sezione specializzata della Squadra Mobile constatano di volta in volta come gli episodi di violenza sulla persona sono molto spesso conseguenza della mancanza di una cultura del rispetto verso le donne a cui occorre richiamare con determinazione tutta la comunità porre fine alle situazioni al limite e per stroncare sul nascere eventuali, gravi conseguenze.