Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 999
RAGUSA - 12/10/2011
Cronache - Controlli diffusi della Polizia nel centro storico per prevenire abusi e furti

Ladri al supermercato e furto di carrube, denunciati

Si tratta di una donna di 75 anni e di un uomo di 64 anni

Controlli della polizia in tutto il centro storico della città. Tre pattuglie hanno setacciato i luoghi dove più frequente è la presenza di giovani extracomunitari. Gli agenti hanno operato controlli in Corso Italia, via S. Anna, Ibla, viale Europa, via Fieramosca. Tenuti sotto osservazione anche gli incroci dove più diffusa è l’attività abusiva di vendita. Grazie all’utilizzo delle moto in dotazione sono stati anche monitorati i vicoli del centro storico e di Ibla.

In tutto sono stati identificate 105 persone e 71 sono stati i veicoli controllati con 25 contravvenzioni elevate, ritirate anche quattro carte di circolazione. Nel corso dei controlli è stata anche denunciata una donna di 75 anni,, B.R., ragusana che aveva sottratto della merce dagli scaffali di un supermercato. La donna è stata fermata grazie al suono dell’allarme che ha consentito agli agenti di intervenire e recuperare la refurtiva.

Un uomo di 64 anni, A.G., modicano è stato invece denunciato per furto di carrube in un podere di contrada Lusia. Gli agenti della Volante hanno notato l’uomo insieme ad altre due persone che agivano in modo circospetto e li hanno fermati. Dai controlli è emerso che A.G. aveva ingaggiato i due lavoratori omettendo di riferire che la raccolta delle carrube non riguardava il suo terreno.