Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 967
RAGUSA - 22/08/2011
Cronache - Terzo caso in pochi mesi in viale delle Americhe

In fiamme il capannone del Mercatone Italia di viale delle Americhe. E´ dolo?

Sette ore di lavoro per i Vigili del Fuoco per avere ragione dell’incendio
Foto CorrierediRagusa.it

Ancora da quantificare ma comunque ingenti i danni causati l’altra notte dall’incendio scoppiato ai danni del maxi capannone del Mercatone Italia (foto) di viale delle Americhe. Oltre sette ore di lavoro per i vigili del fuoco, per avere ragione delle fiamme che hanno completamente avvolto lo stabile, facilitate anche dall’afa e dal leggero vento che soffiava in zona.

Pare che le fiamme si siano originate dalle sterpaglie nei pressi del capannone. Resta da accertare se ciò sia successo per cause accidentali o se qualcuno abbia appiccato deliberatamente le fiamme. Sono state due le squadre dei vigili del fuoco che hanno operato per circoscrivere e spegnere il rogo, che non ha provocato danni a persone o agli altri edifici. L’allarme è giunto al comando provinciale poco dopo mezzanotte, pertanto, se di incendio doloso si tratta, i piromani hanno agito in un ora non troppo tarda, quando la zona risulta ancora abbastanza trafficata.

Ma proprio alla luce di ciò non può essere esclusa la matrice accidentale, forse causata da una cicca di sigaretta accesa magari lanciata dal finestrino di un’auto in corsa. Il titolare del Mercatone Italia, che pare sia assicurato, sarebbe già stato sentito dagli investigatori.

E’ il terzo incendio in un paio di mesi che si registra in viale delle Americhe, dopo i due che hanno interessato un panificio, per fortuna solo lambito dalle fiamme spente in tempo utile dai vigili del fuoco.