Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:04 - Lettori online 1577
RAGUSA - 20/08/2011
Cronache - Si tratta di Salvatore Alecci, 29 anni, vittoriese in trasferta a Marina di Ragusa

Tenta di rubare borsa in spiaggia, preso mentre fugge

E’ stata la vittima, una donna di 57 anni, a costrigenre il ladro a desistere

Ha tentato di rubare nella borsa di una donna che prendeva il bagno nei pressi della Mancina, ma la vittima l´ha scoperto e, urlando, l´ha costretto a fuggire. Il mancato ladro ha scoperto subito dopo che per lui quella era una mattinata decisamente no. Arrivato in via Brin, infatti, si è trovato davanti la volante della Questura. Ha cercato di evitare gli agenti, ma il suo comportamento ha innescato un inseguimento, che si è concluso dopo cento metri, in via Portofino.

Alle calcagna del giovane, inoltre si erano posti alcuni bagnanti. Una volta bloccato, è stato identificato per Salvatore Alecci, 29 anni, di Vittoria. Gli agenti delle volanti lo hanno condotto in Questura ed arrestato con l´accusa di tentato furto.

A ricostruire la vicenda è stata la donna, una ragusana di 57 anni: ha riferito agli agenti che, mentre faceva il bagno, aveva notato un giovane che stazionava vicino alla borsa, in cui erano custoditi gli oggetti personali, alcuni di un certo valore. Alla vista del giovane, la donna non ha più perso d´occhio la propria borsa ed ha visto distintamente Alecci abbassarsi e rovistarvi all´interno. A quel punto ha iniziato a urlare, mettendo in fugo il ladro. La ricostruzione è stata confermata da un altro bagnante, che aveva assistito alla scena.